Dose minima efficace attiva
 |  |  | 

La dose minima efficace assidua (DMEA)

Lo strumento Essenziale per il benessere integrale

La mia passione per il benessere non è nata da un giorno all’altro. È stata una lunga e profonda riflessione sul modo in cui viviamo, su come spesso ci perdiamo in un mare di informazioni e tendenze, dimenticando cosa è veramente essenziale per noi.

Perché l’Essenziale?

La nostra vita moderna è sovraffollata: troppe informazioni, troppe scelte, troppe aspettative. Questo sovraccarico spesso ci lascia sentire persi, stanchi e, paradossalmente, anche vuoti.

Durante il mio percorso, ho realizzato che ciò che realmente conta, ciò che effettivamente fa la differenza, può essere ridotto all’essenziale.

Come il principio del 20/80 ci insegna, spesso è il 20% delle nostre azioni che porta all’80% dei risultati.

Ma io vado oltre: voglio trovare quel 10% di azioni che genera il 90% dei risultati.Ecco dove entra in gioco la Dose Minima Efficace Assidua (DMEA).

Introduzione alla Dose Minima Efficace Assidua

La DMEA non è solo una formula, ma un compasso, una bussola che guida ogni individuo a trovare quel nucleo essenziale di azioni e abitudini che porta a un benessere autentico e duraturo.

Questo strumento mi ha permesso di sintetizzare e identificare le poche, ma fondamentali, azioni che, se eseguite assiduamente, possono avere un impatto straordinario sulla qualità della nostra vita.

La visione dietro la DMEA

Il mio obiettivo con la DMEA non è solo semplificare, ma illuminare. Ogni ambito del nostro benessere sia che si tratti di nutrizione, fitness, salute mentale, relazioni o crescita personale ha il suo nucleo essenziale.

Trovare e aderire a quel nucleo può liberare tempo ed energia, permettendoci di vivere con più gioia, passione e chiarezza.

E mentre ogni individuo è unico, e ciò che è essenziale per uno potrebbe non esserlo per un altro, la DMEA offre una struttura e una direzione.

Un metodo per sondare, riflettere e agire. È una chiamata all’azione per abbracciare ciò che è fondamentale e lasciare da parte ciò che non serve.

Cos’è la DMEA?

La DMEA è una combinazione di due concetti:

  • Minima Dose Efficace: Si riferisce alla minima quantità di sforzo o cambiamento necessario per ottenere un risultato desiderato. Non si tratta di fare di più, ma di fare il necessario in modo efficace.
  • Assidua: Questo concetto riguarda la coerenza e la regolarità. La chiave non è solo identificare la dose minima, ma applicarla costantemente nel tempo.

La DMEA personalizzata: Un approccio individuale

La bellezza della DMEA è la sua capacità di adattarsi a ogni individuo. Quando lavori con me, il mio obiettivo è aiutarti a identificare e applicare la tua DMEA personale in qualsiasi ambito tu cerchi il mio aiuto:

  • Salute e nutrizione: Piuttosto che aderire rigidamente a una dieta di tendenza, esploriamo insieme quale “dose” di nutrizione si adatta meglio al tuo corpo e alle tue esigenze.
  • Esercizio fisico: Identifichiamo l’intensità, la durata e il tipo di esercizio che ti darà i massimi benefici, senza che tu debba soffrire per iniziare ad allenarti.
  • Mente e benessere emotivo: Attraverso tecniche come la respirazione, la meditazione, la riflessione o scrittura, determiniamo la tua dose quotidiana di cura mentale.
  • Relazioni e interazioni sociali: In questo ambito, esploriamo come tu possa creare legami significativi e profondi attraverso piccole, ma potenti, interazioni quotidiane.

Perché la DMEA è Rivoluzionaria?

  • Centrata sull’individuo: Ogni persona ha una sua DMEA unica. Riconoscere e rispettare questa individualità enfatizzando l’importanza di scegliere quelle azioni che sono non solo essenziali ma anche più facili e naturali per l’individuo porta a risultati più duraturi e sostenibili.
  • Sostenibilità: Lavorare con la DMEA significa fare piccoli passi costanti, rendendo ogni cambiamento più gestibile e meno intimidatorio.
  • Focus sull’Essenziale: Elimina il superfluo e si concentra su ciò che veramente conta, permettendoti di dedicare la tua energia in modo più efficiente.

Conclusione

Nel mio viaggio alla ricerca dell’essenziale, ho scoperto una verità: il benessere non si tratta di fare di più, ma di fare ciò che conta. La DMEA è il culmine di questa realizzazione, uno strumento che spero possa guidare anche voi verso una vita più ricca, centrata e soddisfacente.

Vi invito a unirvi a me in questo viaggio verso l’essenziale, dove insieme possiamo scoprire e celebrare ciò che veramente conta.

Fai cose semplici con costanza, sii felice.

Con affetto

Stefano Coach Branda

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *